Le luci in Albergo

Inviato da:

Risparmio energetico in Albeergo con le lampade a basso consumo.

Lampadine

Le tipologie  di sorgenti luminose:
Partiamo dalle attuali lampadine ad incandescenza diventate ormai obsolete e scopriamo anche il perchè.
Si tratta della vecchia tradizionale tecnologia che per oltre un secolo ha dominato il settore dell’illuminazione, ma che è destinata a scomparire dal mercato, infatti la Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha stabilito che per legge entro il 2012 verranno progressivamente eliminate dal mercato le lampadine a incandescenza tradizionali, a favore di quelle a basso consumo energetico.
E’ una tecnologia particolarmente inefficiente: basti pensare che soltanto il 5% dell’energia spesa viene trasformata in luce, mentre il restante 95% si disperde sotto forma di calore, che a sua volta fa aumentare i costi di energia in estate per il maggior uitilizzo del condizionatore.

Caratteristiche tecniche
Efficienza luminosa: 11-12 lumen/watt
Vita media: 1.000 ore
Temperatura di colore: 2.000-3.000
Si consiglia la sua sostituzione quanto prima.

Lampade a basso consumo per Alberghi-HotelLAMPADE A BASSO CONSUMO

Le lampade fluorescenti a basso consumo sono ormai tra le più comuni tecnologie di illuminazione efficiente, hanno un migliore efficienza luminosa e una durata media dieci volte superiore (10.000 ore anziché 1.000). La possibilità di scegliere tra una vasta gamma di tonalità di colore (calda, naturale, fredda) permette di applicarle nei contesti più
diversi.

Caratteristiche tecniche
Efficienza luminosa: 70-90 lumen/watt
Vita media: 6.000–15.000 ore
Temperatura di colore: 2.700-6.000 K
Per sostituire una lampada a incandescenza tradizionale da 100 W, è sufficiente una fluorescente compatta da 20-25 W. Questo corrisponde, in termini energetici ed economici, ad un risparmio netto del 75-80%. Normalmente il rapporto di equivalenza tra lampade fluorescenti e a incandescenza è indicato in 1 a 5 (cioè 20 W fluorescenti vanno a sostituire una lampada a incandescenza da 100 W).
Un semplice esempio: sostituendo 5 lampadine a incandescenza da 100 W con 5 fluorescenti compatte da 20 W, si ha un risparmio annuo di energia elettrica superiore ai 50 euro. Con un utilizzo medio di 4 ore al giorno, il maggior costo delle fluorescenti compatte si ripaga in un solo anno anno.
Vantaggi
• Risparmio energetico
• Elevata efficienza luminosa
• Ampia gamma di tonalità di luce
• Lunga durata

Lampade a led per illuminazione AlberghiLAMPADE A LED

La tecnologia a LED rappresenta senza dubbio una delle maggiori innovazioni nel settore dell’illuminazione. Sono in molti a scommettere che in un futuro molto prossimo la maggior parte degli apparecchi di illuminazione saranno a LED. In effetti, i continui miglioramenti in termini sia di efficienza che di riduzione dei costi, sembrano confermare queste previsioni.
A parità di luce emessa, i LED permettono di risparmiare fino al 90% di elettricità rispetto a una lampada a incandescenza. Hanno una durata di vita praticamente imbattibile (30.000-100.000 ore), che è almeno 5-10 volte più lunga rispetto alle più efficienti lampade fluorescenti compatte disponibili sul mercato. I LED emettono una luce fredda  ma non nel senso della tonalità di colore (che può essere sia “calda” che “fredda”) ma del calore emesso.

Tra le tante caratteristiche positive dei LED, sottolineiamo l’accensione immediata e l’assenza di sostanze chimiche pericolose (come ad esempio il mercurio), che ne consentono lo smaltimento indifferenziato.
Si possono sostituire lampade a incandescenza da 25-40 W, con risparmi in fase di esercizio che si aggirano attorno all’80-90%.

Caratteristiche tecniche
Efficienza luminosa: 40-150 lumen /watt
Vita media: 30.000-100.000 ore
Temperatura di colore: 3.000-9.000 K
Vantaggi
• Elevatissima durata
• Assenza di manutenzione
• Assenza di sostanze pericolose
• Accensione a freddo immediata
• Resistenza agli urti e alle vibrazioni
• Dimensioni ridotte
• Flessibilità di installazione
• Possibilità di regolare la potenza






0

Albergo -13-

Inviato da:

L’esterno

Giardino di un AlbergoGiardino
Per chi ha la fortuna di avere una struttura con giardino o addirittura con parco è fondamentale non trascurare la manutenzione e la pulizia di questo luogo.
Il verde ben mantenuto con piante e fiori da un senso di freschezza e di pulito che aiuta a mantenere alto il livello di impressione positiva che l’ospite ha nei confronti della struttura. Sentieri, panchine, giochi all’aperto per bambini, percorsi salute, qualche pianta insolita, fontane, sono tutte possibilità che possono essere sfruttate per offrire al cliente un motivo in più apprezzare il luogo di soggiorno.
(Luci per esterno, posacenere e gettacarte per esterno)

Piscina di struttura ricettivaPiscina
se l’albergo è dotato di piscina o biopiscina dovrà attrezzare lo spazio circostante con sdraio, ombrelloni e tavolini, offrire teli e/o accappatoi. Istituire un servizio di bar, per offrire bevande e quant’altro desidera il cliente nei momenti di relax. Importante è che i bicchieri utilizzati per il servizio in piscina siano infrangibili in per motivi di sicurezza.
(bicchieri infrangibili, cestini raccolta carte e posacenere per esterno)






0

Albergo -12-

Inviato da:

Amministrazione HotelL’organizzazione degli spazi

Ufficio Direzione – Amministrazione
Questa parte, pur essendo una parte riservata dell’Albergo, quindi non accessibile al cliente, riveste anche per lui un’ importanza fondamentale è qui che si prendono le decisioni, dove si deve amministrare bene le risorse finanziarie, riducendo i costi che non incidono sulla qualità del soggiorno del cliente, anzi investendo proprio questi risparmi e ottimizzazione di costi in strategie per offrire nuovi servizi e migliorare quelli già esistenti. Molte volte viene sacrificato lo spazio riservato a questa attività per dare maggiore spazio magari alla reception o per avere una stanza in più per l’ospite (saletta internet, ecc.) proprio per questo è importate organizzare bene questo ufficio.

Magazzino
L’organizzazione dello spazio e l’ordine aiutano a stivare più prodotti anche in piccoli spazi. Scorte sia di viveri che di prodotti vengono stivati nel magazzino per essere presi al momento del bisogno, per questo è importate una buona suddivisione, per non perdere tempo nel ricercare il prodotto che necessita.
(scaffali, carrelli portapacchi, carrellini per magazzino)






0

Albergo -11-

Inviato da:

Spa-Centro Benessere
Per le strutture che si sono dotate di un centro benessere, per offrire ai loro clienti un soggiorno oltre che confortevole anche di relax e benessere, è importante creare in questi luoghi un’atmosfera accogliente: colori caldi, luci soffuse, musica di sottofondo, una gradevole profumazione nell’aria. Nel salottino di attesa all’ingresso inserire delle tisane a disposizione del cliente renderà piacevole l’eventuale attesa del proprio turno e predisporrà il cliente ad un maggiore relax.

Olii e creme per massaggi, prodotti cosmetici di prima qualità, naturali per offrire un massaggio rilassante, tonificante o snellente.

Gli istituti di bellezza e spa hanno avuto un tasso di crescita senza precedenti negli ultimi anni è per questo che molte strutture si sono trasformate anche in centri benessere, rivelandosi così un luogo ideale dove trascorrere le proprie vacenze per ricaricarsi e ritrovare una migliore forma psicofisica.

(prodotti per spa, diffusori d’aroma, ciabattine, prodotto per il corpo, bollitore per tisane)

Cuorisità da it.wikipedia.org/wiki/Stazione_termale
Il termine deriva dalla cittadina belga Spa, nota fin dall’antichità per le sue acque minerali. Spa cominciò a svilupparsi nel XVI secolo, quando la reputazione delle sue acque favorì il commercio nella città. Grazie all’afflusso di turisti inglesi che frequentavano Spa sin da quel secolo, il nome della città è divenuto un termine generico per il termalismo, dapprima in inglese e poi anche in altre lingue.

Diverse fonti indicano una etimologia fantasiosa del termine, come ad esempio il falso acronimo Salus Per Aquam (la salute attraverso l’acqua)






0

Albergo -10-

Inviato da:

Baby Room – Mini Club
Se il nostro target di riferimento sono anche le famiglie è importante offrire servizi adatti appunto alle famiglie con i relativi bambini al seguito. Cerca di riorganizzare gli spazi esistenti poter trovare una stanza da dedicare ai piccoli ospiti, sarà un plus in più che farà avere sicuramente più clienti.
La stanza deve essere ben illuminata, con pareti bianche o colorate con colori tenui, pastello, poster di animali, o disegni alle pareti, tavoli e sedie a misura di bambini, tanti foglie e matite/pastelli per colorare, album da colorare ecc.
Dobbiamo considerare che può capitare che un giorno piove o che comunque la famiglia voglia riposarsi in Albergo e dare loro la possibilità di avere uno spazio dedicato ai bambini può davvero risolvere in modo positivo una vacanza..

Ci sono appositi album studiati per intrattenere e divertire i bambini in albergo,  questi album sono ideali anche per intrattenere i bambini durante le attese a tavola.
Organizza anche una caccia al tesoro per piccoli, oppure un mini concorso per chi disegna l’albergo o i sui dintorni, premiando poi alla fine tutti i partecipanti con un piccolo gadget sarà utile per fidelizzare i grandi.
(Album per attività ludico didattiche per bambini, pastelli, matite, mini tavoli e sedie per bambini)






0

Albergo -9-

Inviato da:

Saletta InternetSalette di servizio

Angolo Internet

E’ importante ricavare un pò di spazio per creare alcune salette utili all’ospite, una saletta per la televisione o una saletta di lettura ma fondamentale oggi è di dotarsi di una saletta o un angolo attrezzato con un tavolino e un computer per offrire il servizio di collegamento ad internet. Se non abbiamo una stanza apposta è possibile creare uno spazio specifico grazie alle paretine divisorie,  utilizzando magari una parte della Hall o di un ampio corridoio per ricavare un angolo e dare la dovuta privacy al cliente; meglio un piccolo spazio che niente.
(Paretine divisorie, portamessaggi per istruzioni, tavolini e carrelli porta computer o TV)

Angolo Shop

Perchè non inserire una piccola vetrina nell’ingresso vicino al desk reception dove inserire alcuni articoli da vendere all’ospite.
E’ un’opportunità in più per avere un piccolo ricavo, magari da rinvestire su un servizio da offrire al cliente.
Non proponiamo di fare un negozio di souvenir ma inserire qualche articolo tipico, particolare, originale ma anche ad esempio i flaconi grandi di Shampoo, Bagnoschiuma ecc, sì perchè se acquisti una linea cortesia di qualità probabilmente il cliente ti chiederà dove li può comprare, avrai così un cliente già pronto all’acquisto, perchè gettare via questa opportunità!
(vetrinetta, gadget, mascotte, flaconi grandi di linea cortesia)

 






0