Food & Beverage per Frigobar

Inviato da:

La presenza del frigobar è indispensabile nelle camere degli alberghi: diventa quindi una necessità improrogabile,se vogliamo avere un ritorno economico e di immagine, rifornire il frigobar di prodotti monodose che abbiano un ottimo rapporto qualità/prezzo ma che risultino allo stesso tempo appetibili per l’ospite.

È iniziata la bella stagione, che porta con sé voglia di rinnovamento; cambiano i ritmi, anche del nostro organismo “in vacanza”, premiando stili di vita e alimentari più leggeri e dinamici.

Puntare su prodotti monoporzione di qualità, naturali o biologici non è solo una scelta commerciale vincente ma anche un’attenzione ai bisogni del cliente: una strategia che mette in condizione gli albergatori di crearsi nuove opportunità di guadagno.

Con la crescita della cultura del cibo e del mangiar sano, c’è la voglia di trovare un nuovo stile, scoprire nuovi sapori senza rinunciare al gusto e fare il pieno di energia, benessere, beauty & fitness, alimentazione naturale.

Ciò che può fare la differenza è ancora il valore della qualità: branding & innovation, intesi come sviluppo dell’offerta e del servizio di Hospitality, con proposte di prodotti per esigenze specifiche, soprattutto nutrizionali. Qualità e specificità risentono molto meno della concorrenza e della crisi e aumentano notevolmente la percezione del servizio offerto, valorizzando e qualificando l’immagine dell’hotel stesso, che dimostra capacità di differenziarsi, con un attenzione alla qualità dei prodotti offerti, ma anche che tiene alla salute dei propri clienti.

Filosofia di gusto e benessere, senza trascurare esigenze dietetiche, come l’intolleranza al glutine o la severa limitazione all’assunzione di zuccheri o sostanze di origine animale, offrendo quindi particolari prodotti adatti o necessari per alcune persone, come ad esempio i prodotti per celiaci, inserendo nel frigobar una linea dedicata con sfiziosi snack senza glutine.






0

Il Frigobar delle Bontà

Inviato da:

Comprereste più volentieri una brioche confezionata oppure un trancio di dolce dall’aspetto invitante che emana un profumo sfizioso anche se il dolce costa di più? Il dolce eh?……
E perché il vostro cliente dovrebbe acquistare dal frigobar un pacchetto di noccioline salate, magari indigeste e forse a caro prezzo?

I prodotti all’interno del frigobar sono sempre gli stessi, dagli alberghi di città a quelli di mare, contengono sempre i soliti prodotti, inoltre il frigobar è sempre situato in basso dove è difficile vedere il suo contenuto se non piegandosi in una posizione non comoda e quasi sempre l’occhio non viene catturato da niente di invitante o di nuovo che stuzzica l’appetito o invoglia a bere.
Non sarà mica per questo che ci sono pochi consumi di prodotti dal frigobar?

Torniamo come riferimento all’esempio del trancio di torta: se all’interno del frigobar ci fossero inserite delle bevande e degli snack dal packaging invitante, prodotti nuovi, di qualità, sani e gustosi, promossi magari da un volantino o da uno specifico menu per il frigobar, dove si invita il cliente ad assaggiare queste delizie, sicuramente anche il cliente sceglierebbe di utilizzare il frigobar.






0