La moquette in albergo

Inviato da:

Quando si parla di pavimento rivestito in moquette subito nell’immaginario collettivo si palesa l’immagine di una camera d’albergo. In passato, infatti, molti hotel e catene importanti hanno inserito la moquette nelle loro camere, per dare maggior prestigio alle soluzioni di ospitalità offerte.

In passato, si riteneva che un pavimento in moquette rendesse gli ambienti destinati all’accoglienza più gradevole da un punto di vista estetico e dal punto di vista della funzionalità, dato che permetteva una buona insonorizzazione della camera.

Allo stesso tempo una maggior attenzione all’igiene e alle esigenze della clientela hanno portato a non preferire i rivestimenti in moquette. In particolare, questo tipo di pavimento non si adatta alle necessità di soggetti allergici alla polvere e agli acari.

Inoltre, non tutti gli ospiti hanno la sensibilità, davanti a un pavimento in moquette, di togliere le scarpe non appena entrati in camera e di utilizzare le pantofole, per cui si corre il rischio che la moquette sia contaminata da agenti patogeni e macchiata con residui provenienti dalla strada.

Allo stesso tempo se si offre il servizio in camera, immaginate una macchia di caffè o vino rosso, o di qualche altro alimento su una moquette chiara. In più, bisogna tener presente anche che in camera troviamo tra le dotazioni di accoglienza anche il bollitore oppure minibar dove possono essere presenti bibite colorate, che una volta versate accidentalmente sulla moquette, possono causare danni non di poco conto.

Tutto questo comporta ingenti costi di pulizia e manutenzione per offrire ai clienti un ambiente salubre e accogliente. Quindi, dopo quanto detto sarebbe opportuno interrogarsi sull’esistenza di una soluzione che possa coniugare prestigio e allo stesso tempo funzionalità e bassi costi di manutenzione.

Tra le soluzioni presenti sul mercato ci sono i pavimenti LVT Solid Core che possono essere la risposta ideale a chi necessita di un pavimento facile da pulire, ma che abbia un aspetto raffinato.

I pavimenti Solid Core si contraddistinguono per la varietà delle finiture, tra cui spicca quella che ricrea, con un ottimo realismo l’effetto moquette. Questo prodotto, in particolare, si contraddistingue per l’aspetto esteticamente piacevole e prestigioso.

Inoltre, è possibile definirlo piacevole alla camminata, dato che non produce rumore con i tacchi e assorbe i rumori fra il pavimento e la stanza di sotto fino a 18 decibel. Altra caratteristica riguarda l’igienicità che lo rende perfetto per l’uso ricettivo.

Il pavimento in LVT Solid Core effetto moquette non assorbe macchie né polvere. Rispetto a una moquette tradizionale, quindi, presenta ridotti tempi e costi di manutenzione. In base a quanto detto finora possiamo quantificare fino ad 1/3 in meno il tempo di pulizia di un pavimento in LVT Solid Core, davvero un bel risparmio in termini di ottimizzazione delle risorse.

L’installazione di questo pavimento è ideale anche quando si effettuano ristrutturazioni parziali della propria struttura. Il pavimento si monta in circa 3-4 ore. L’intervento non è rumoroso o tanto meno si creano rifiuti e polveri. Tutto questo rappresenta un aspetto non di poco conto, perché consente di procedere al rinnovo delle camere senza dover sottostare a importanti periodi di fermo della propria attività.

Se desideri rinnovare il tuo albergo e dare l’addio alle vecchie e polverose moquette, scopri di più su progetto-hotel.com e crea ambienti moderni, sicuri e accoglienti per i tuoi ospiti con i pavimenti in LVT Solid Core.






0