Linea cortesia personalizzata

Inviato da:

Molte volte la scelta di inserire una linea cortesia personalizzata con il logo della struttura, che sia un piccolo Albergo o un Bed and Breakfast, si scontra con i quantitativi minimi realizzabili.
Perché avere una linea cortesia personalizzata? I motivi sono molteplici uno fra tutti è una motivazione di marketing, infatti è uso abbastanza comune fra gli ospiti di un Albergo di portare via qualche campioncino di questi prodotti, o per un futuro utilizzo o magari per collezione. Poter essere “in casa” del cliente con un prodotto con il proprio logo è un vantaggio indubbio per il rafforzamento del Brand Name.
In questo ci insegna la PTO, cioè la Pubblicità Tramite Oggetti, poter legare il proprio marchio ad un prodotto di uso comune del cliente ci da l’opportunità di farci ricordare nel tempo dal cliente, ed essere cosi più facilmente presenti al momento di sue eventuali scelte.

Ma allora come fare se la struttura è piccola e non si vuole giustamente fare un investimento di prodotti che poi dureranno anni?
Fare un mix di prodotti neutri con quelli personalizzati, cioè scegliere una linea cortesia neutra che piace e in sintonia con l’ambiente interno e esterno sia per il packaging che per le fragranze e personalizzare, con lo stesso stile della linea cortesia neutra, ad esempio solo i saponcini monouso che si possono realizzare anche in lotti di 3.000 pezzi, contrariamente ai flaconcini di shampoo doccia dove il lotto minimo di produzione è di 5.000 pezzi. Oppure realizzare solo le bustine di shampoo doccia, perchè anche se il minimo sono 5.000 pezzi il costo complessivo è limitato.

Così si possono ottenere molti vantaggi:

  • Avere comunque una linea cortesia personalizzata, omogenea come estetica e come fragranze fra i vari prodotti.
  • Minimo investimento, i saponcini sono fra i prodotti che costano di meno fra i prodotti cortesia e sono anche quelli maggiormente utilizzati.
  • Rifornirsi degli altri prodotti solo di volta in volta che necessitano senza dover fare grosse scorte e quindi non dover investire importanti somme.
  • Utilizzare le saponette o le bustine, che magari sono comunque in eccesso rispetto alla normale necessità della struttura, per farsi pubblicità e/o utilizzarle per omaggi ai clienti.

Si possono regalare le saponette magari ad un bar vicino alla stazione, ad una manifestazione legata al turismo, ad una agenzia di viaggi, ecc… Insomma sta alla vostra fantasia come utilizzare questi prodotti per promuovere la struttura.

Inoltre offrire un piccolo sacchettino di tela, organza o tulle dove mettere un piccolo quantitativo di saponettine da regalare al cliente, magari con un bigliettino con la scritta ” Grazie di essere stato nostro Ospite, l’aspettiamo per la sua prossima vacanza” inserendo nel bigliettino anche i riferimenti della vostra struttura può essere un’ottima opportunità per utilizzare il numero in eccesso delle saponette.

Un piccolo gesto, sicuramente apprezzato, ad un costo accettabile che permetterà un maggiore ricordo della vostra struttura.

Ma la cosa piu importate è scegliere una linea cortesia di qualità altrimenti il vostro gesto potrebbe rivelarsi un boomerang, nessuno apprezzerebbe un prodotto che magari secca la pelle, lascia una profumazione sgradevole ecc… Quindi va bene anche “un occhio al portafoglio” quando si acquista una linea cortesia ma senza eccedere! Comprare prodotti scadenti diminuisce la Brand Reputation.






0
  Related Posts

Aggiungi un commento


venti + 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.