L’igiene in albergo: cosa cambierà dopo l’emergenza Coronavirus

Inviato da:

Sentirsi al sicuro: è questo uno degli aspetti che maggiormente condizioneranno la psicologia del viaggiatore all’indomani dell’emergenza sanitaria causata da COVID-19.

Elementi che un tempo venivano rilevati soltanto dai clienti più pignoli, probabilmente inizieranno a essere valutati in positivo o in negativo dalla maggior parte degli ospiti.

La paura di contrarre una nuova malattia potrà diventare una fobia ricorrente anche in chi viaggia, per cui sarà bene potenziare la propria azione per quanto riguarda la pulizia e la presentazione dei locali destinati alla ricettività.

Sarebbe opportuno anche mettere in risalto la cura e l’impegno profusi per garantire un soggiorno sicuro, cercando di creare nell’ospite un maggior senso di consapevolezza, da cui scaturisce automaticamente un senso di protezione e sicurezza.

La comunicazione può avvenire in diversi modi, ad esempio dotando il proprio sito web di informazioni e consigli per un soggiorno sicuro, oppure inserendo una nota su come vengono sanificati gli ambienti e quali dotazioni sono presenti in albergo, per consentire agli ospiti di fruire degli spazi con maggior tranquillità.

Le azioni intraprese possono essere messe in evidenza anche sui propri canali social, ponendo l’attenzione su tutti quegli elementi che rimandano alla pulizia e all’attenzione per l’igiene nell’attuazione dei servizi legati alla ristorazione, come per esempio il servizio in camera e quello di prima colazione.

Questi elementi devono essere visibili tramite la veicolazione di immagini che possano stimolare un senso di fiducia e di attenzione: curare ulteriormente la salubrità e l’igiene diventa fondamentale più che mai, perché contribuirà a favorire la fama della nostra struttura ricettiva, aiutandola ad avere recensioni positive.

Considerando che è stata abbondantemente trasmessa l’informazione secondo cui i virus, come anche il COVID-19, sopravvivono sulle superfici per diverse ore e immaginando quale impatto potrebbe avere un punteggio basso sull’igiene e sulla pulizia degli ambienti, nelle recensioni sui maggiori portali, i danni sarebbero davvero considerevoli.






0
  Related Posts

Aggiungi un commento


diciotto − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.