Categorie
MiniBar per hotel e strutture ricettive

Il servizio di Minibar in Hotel – 3 – Come scegliere un minibar?

Se il frigo si desidera da incasso, quindi da inserire all’interno di un mobile, si dovrà anzitutto assicurarsi preventivamente che il mobile sia dotato di areazione in entrata dal basso, e sbocco in alto per l’uscita dell’aria calda: solo così il frigo funzionerà perfettamente per lungo tempo e con un consumo di corrente minore. Un’altra attenzione necessaria prima di procedere all’acquisto di un frigo da incasso va posta alla scrupolosa misurazione dello spazio utile a disposizione, da confrontare con le misure del frigo prescelto, considerando sempre eventuali spigoli o sporgenze che potrebbero esserci.
Per chi non avesse un mobile già predisposto all’installazione del minibar, può optare per delle soluzioni complete già appositamente testate. Esistono infatti dei mobili con al loro interno già installato il frigobar e che dispongono anche di un vano porta bicchieri e/o di cassaforte. Questa pratica soluzione offre la possibilità di non stravolgere l’arredamento interno delle camere, riducendo al minimo l’ingombro per questi servizi fondamentali. Inoltre sul ripiano del mobile è possibile sistemare una TV, così da ottimizzare ulteriormente lo spazio a disposizione. Non bisogna dimenticare infine di lasciare sempre a portata di mano, accanto o all’interno del mobile: bicchieri, apribottiglie, tovagliolini di carta, cannucce.
Se invece avete la possibilità di installare il frigo liberamente all’esterno, ad esempio accanto ad una scrivania, non esistono particolari vincoli per quanto riguarda le misure e quindi potrete scegliere in funzione dell’ampiezza e dello spazio interno che vorrete offrire ai vostri clienti. Quindi fra i modelli da 30 o 40 litri.
Attenzione: non cercate modelli capaci di produrre ghiaccio perché i frigobar da installare nelle camere d’albergo non possono e non devono avere questa funzione sia per motivi igienici che di sicurezza. Non è possibile essere certi ad esempio di quanto a lungo il ghiaccio sia stato in frigo o se il precedente cliente possa avere inserito qualcosa nella preparazione dei ghiaccioli per il suo uso personale.
Prima di procedere all’acquisto di un frigobar è importante valutare attentamente dove acquistarlo. Il consiglio più elementare, a prescindere dal prezzo, è di rivolgersi a rivenditori di fiducia o specializzati nel settore delle Forniture Alberghiere, per evitare che, magari attratti dalla comodità,  dalla vicinanza, o da un prezzo apparentemente più conveniente, si acquisti il frigobar da un fornitore che tratti articoli completamenti diversi e quindi senza la competenza necessaria per consigliarvi e rassicurarvi che il modello prescelto sia effettivamente adatto alle vostre esigenze. Va inoltre considerato il servizio post-vendita che operatori non specializzati non sono in grado di offrire per risolvere eventuali problematiche che possono presentarsi nel tempo.