Casseforti per Hotel – 02 – Caratteristiche di una buona cassaforte

Inviato da:

Una cassaforte per il mondo alberghiero deve avere almeno tre caratteristiche fondamentali:

– Gestione codice cliente
– Gestione codice master o passpartout albergatore
– Apertura di emergenza (a cura dell’albergatore)

L’albergatore può poi scegliere un modello che sia in grado di gestire l’archivio storico delle operazioni effettuate sulla singola cassaforte, questo per ridurre i rischi di truffa e/o contenzioso nei confronti di un potenziale cliente malintenzionato.
Questo archivio, meglio se riferito alle ultime 400 operazioni, può essere visualizzato sul display o stampato su una qualsiasi stampante tramite un dispositivo elettronico.
I dati contenuti nell’archivio storico riportano la data, l’ora e tutti i tipi di apertura, chiusura o tentativi di inserimenti di codici errati della singola cassaforte.
In generale comunque è bene affidarsi a dei seri partner per l’acquisto di casseforti che garantiscano oltre alla massima qualità e il miglior prezzo, anche un servizio di post vendita di assistenza che preveda la possibilità di sostituire alcune parti non funzionanti o danneggiate senza per questo sostituire completamente l’apparecchio.
Inoltre per essere aiutati nel caso in cui per qualsiasi motivo la cassaforte non si dovesse aprire (il cliente non si ricorda il codice, il direttore non si ricorda dove ha messo i codici di sicurezza o le chiavi di emergenza) e il cliente deve partire, ed ha lasciato il passaporto nella cassaforte: in questo caso, anche se remoto, aver scelto un rivenditore specializzato può essere d’aiuto.






0
  Related Posts

Aggiungi un commento


17 + 17 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.