Le tende per la camera d’albergo -2-

Inviato da:

Il giusto posizionamento delle tende è il seguente: partendo dal vetro si posa il tendaggio leggero dopo il tendaggio pesante o oscurante, ma è possibile anche posizione in modo opposto, dipende dall’effetto che si vuole dare alla stanza.

Si deve privilegiare un sistema di montaggio tende semplice che consenta lo smontaggio periodico delle tende per i lavaggi necessari. Il sistema più pratico e utilizzato è quello in cui le tende scorrono su binario ad una o più corsie, che può essere montato a parete o soffitto, questo evita che ci possano essere fessure di luce che possano disturbare il cliente.

Attenzione: per la normativa Child Safety System normativa EN 13120 altezza del comando deve essere altezza tenda meno 1,50.

Nelle strutture a 5 stelle il tessile rappresenta un importante funzione in quanto i tendaggi spesso vengono realizzati con tessuti preziosi quali i rasi, lini, velluti, velluti operati, damaschi e sete, fino a tessuti realizzati in esclusiva per il cliente. Questi tessuti spesso vengono realizzati accoppiando i tessuti pesanti con rifiniture a passamanerie, venature e ricami. Inoltre per dare maggiore importanza ai teli pesanti si consiglia di raccoglierli ai lati con ambiasse tessili o di passamaneria.
La tipologia di arricciatura più richiesta per il confezionamento dei tendaggi è a matita, detta anche all’americana, tipologia che risulta la più economica rimanendo comunque prestigiosa. L’altra tipologia molto utilizzata è a pieghe fisse.

In ambienti classici si possono montare i binari di scorrimento su legno con aggiunta di mantovane con o senza cannoni.
Per acquistare il metraggio necessario, considerando i tendaggio di altezza minimo 280, si deve considerare 2-2,5 volte la larghezza della finestra. Ad esempio per una finestra larga 1 mt necessitano dai 2 ai 2,5 mt, la larghezza maggiore serve per rendere più ricca la tenda.
Un’altro aspetto da non sottovalutare è che in base alle vigenti normative in materia di sicurezza e antincendio vengono richieste dai vigili del fuoco, preposti a questi controlli, le certificazioni di ignifugicità dei materiali che devono superare i test per ottenere la classe 1 obbligatoria per le attività ricettive, tutti i nostri prodotti sono certificati in classe 1. I tessuti ignifughi sono obbligatori negli alberghi.

Qualunque soluzione si scelga l’importate è acquistare un tessuto di qualità, che renda più prestigiose le vostre camere e vi consenta una durata maggiore , che sia semplice e veloce da pulire, evitando tessuti che vanno lavati a secco per ridurre i costi di manutenzione.
L’ultimo aspetto ma è quello più fondamentale per procedere all’acquisto di una tenda è di misurare esattamente la finestra, considerando se nell’area di pertinenza ci sono interruttori, colonne, se la finestra è d’angolo, se ci sono mobili accanto, ecc..






0
  Related Posts

Aggiungi un commento


cinque + cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.