Asciugacapelli per Albergo -1-

Inviato da:

Asciugacapelli per AlbergoGli asciugacapelli in Albergo sono diventati ormai un servizio irrinunciabile da offrire ai clienti, infatti anche le strutture extra alberghiere, che non hanno l’obbligo di mettere a disposizione dell’ospite un asciugacapelli nel bagno, sono comunque interessate a questi prodotti e una volta acquistati mettono sempre in evidenza nel loro sito o nei depliant che le camere sono dotate di asciugacapelli.
Ormai nessuno viaggia più con il Phon in valigia e quindi è indispensabile far trovare in bagno un asciugacapelli, sì ma quale?

Esistono 3 principali tipologie di asciugacapelli per Hotel:
• A pistola con attacco a muro, il più venduto.
• Il modello con tubo flessibile, sempre con attacco a muro.
• Il modello da cassetto o appoggio.

Gli altri fattori importati nella scelta del phon sono:
Il flussio di aria calda che riesce ad emettere, l’aria calda deve essere sufficiente per asciugare rapidamente i capelli, ma nello stesso tempo non superare mediamente i 70 gradi per non seccare i capelli e non sotto i 50 gradi per  permettere una asciugatura in tempi accettabili.
La velocità del getto di aria che esce dall’asciugacapelli, fra 10 e 30 metri al secondo è la velocità ottimale, sotto non penetra bene fra i capelli, sopra si rischia di farli volare troppo.

Vediamonel prossimo post i vantaggi e gli svantaggi di ogni singolo modello.






0
  Related Posts

Aggiungi un commento


otto − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.